jump to navigation

Festa:piccoli ma significativi segnali… 16 dicembre 2007

Posted by radioscarpa in mondo del lavoro.
trackback

77.jpg

Anche quest’anno si è svolta la consueta festa. Un altro anno è passato, altri cambiamenti e sfide ci aspettano in futuro.

Un anno trascorso potrebbe essere anche un momento di analisi.  

Cosa ha fatto la dirigenza ed il Cda per i soci/azionisti e per i collaboratori? 

Per i primi le strategie si susseguono di giorno in giorno, mese in mese, di piano in piano. L’Azienda starebbe velocemente tentando di espandersi per raggiungere quei volumi e quella redditività che in futuro (ma già adesso), potrebbero essere necessarie  per mantenere il mercato e, come sostiene qualcuno,  per pensare in grande.

Unico neo è che per pensare in grande servono i pensatori grandi. Secondo alcuni, i grandi pensatori non sarebbero necessari, mentre secondo altri, l’importante è che il PENSIERO SIA UNICO.Tutto il resto è relativo (sosteneva una persona GRANDE). 

Per i secondi, i collaboratori, meno male che qualche giorno fa è stato sottoscritto il Contratto Collettivo di Lavoro.

Avete già speso i denari del Cia?

Tanti, pochi?

Anche su questo, in futuro, ognuno di noi dovrà assumersi le proprie responsabilità ed analizzare, A CHI,  come, quando, quanto, conferire il mandato di essere i portatori dei propri interessi. 

Chissà se qualcosa cambierebbe.  

Nel frattempo, i generali, pur promovendo un continuo impegno e dedizione, dovrebbero rilevare che, alla festa, sono aumentati i posti vuoti. 

Piccoli ma significativi segnali…

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: