jump to navigation

La forza di *radioscarpa li costringe a rettificare una circolare! 14 dicembre 2007

Posted by radioscarpa in mondo del lavoro.
trackback

arrows.jpg

Dopo l’intervento-radio sulla questione dell’opportunità di versare una somma di propria tasca per il presente alla persona più importante della banca, corrono ai ripari e “precisano” che l’iniziativa non sarebbe partita da loro, bensì da un gruppo di collaboratori. Peccato che non si siano accorti che questa precisazione non cambia assolutamente la sostanza dei fatti, anzi la rafforza, giacché dal momento che tale iniziativa è stata “pubblicata” tramite circolare, essa viene a tutti gli effetti incoraggiata e sostenuta, ovvero fatta propria dall’azienda. Ci sarebbe parso più opportuno annunciare il dono (per iniziativa e tasca di direzione) anziché proporlo via circolare.

Ma al di là di questo, fa piacere constatare che quando i colleghi sono tutti uniti ed esprimono un loro parere l’azienda non può fare a meno di tenerne conto. E questo sia detto sia in senso positivo, sia in senso negativo, a scanso di ogni equivoco.

*Spiegazione del titolo: ovviamente qui per “radioscarpa” si intende “la voce dei lavoratori” di per sé stessa. Il nostro blog non ne è che un umile (ma efficace) strumento.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: