jump to navigation

Cacchiate in notturna 12 novembre 2007

Posted by radioscarpa in mondo del lavoro.
trackback

thanksfortheinfo.jpg

Nei suoi discorsi notturni alla plebe “il grande Cesare” la sua cacchiata l’ha detta: che non ci sarebbe nulla di ufficiale (lasciando quindi credere che sia ancora tutto per aria) per l’acquisto delle nuove “postazioni” veneziane. Invece, che il passaggio dei veneziani sia cosa fatta, è una certezza, non solo perché “i suoi pretoriani” lo blaterano ai quattro venti, ma soprattutto perché, a Venezia, la plebe sa già che il “trasferimento delle guarnigioni” avverrà – guarda caso – alle idi di marzo 2008.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: