jump to navigation

Controllo di malattia ed assenza al controllo 20 settembre 2007

Posted by radioscarpa in mondo del lavoro.
comments closed

112.jpg

Se manca il nome sul citofono

NEWS – Con recente sentenza, la Cassazione ha affermato che se il medico di controllo non può effettuare la visita domiciliare in quanto non ha trovato il nome del lavoratore sul citofono o sulla cassetta della posta, quest’ultimo perde il diritto all’indennità di malattia.   

Se la visita specialistica è indifferibile

“Il lavoratore, assente per malattia, ha il dovere di essere reperibile presso la propria abitazione durante le fasce orarie stabilite per i controlli. Egli può venire meno a tale obbligo solo in presenza, non già di una causa di forza maggiore, ma di una ragione seria e apprezzabile, atta a giustificarne l’assenza. 

Tra le ragioni apprezzabili rientra sicuramente l’esigenza di sottoporsi a visita medica specialistica, purchè però – e qui sta il punto essenziale – il lavoratore fornisca la prova dell’indifferibilità della visita specialistica e che quindi non gli era possibile effettuarla in altro momento al di fuori delle fasce di controllo.”

– La Rsa UILCA

Annunci

GIALLO MATRIX 20 settembre 2007

Posted by radioscarpa in mondo del lavoro.
comments closed

matrix.jpg

Udite udite: per la prima volta nella storia salta la mitica gita in montagna organizzata dall’entourage della Direzione, per mancanza di partecipanti. Si tratta di un “colpo di testa” ordito contro il gran cameriere di corte? – Se sapete qualcosa ditelo a Radio Scarpa…