jump to navigation

STRESS DA LAVORO 14 settembre 2007

Posted by radioscarpa in mondo del lavoro.
trackback

stress.jpg

Con sentenza n. 19434/2006, la Cassazione ha affermato che il fatto che un lavoratore sia già duramente provato dallo stress, per motivi personali attinenti la sua vita privata, è una circostanza che – di per sé – non esclude che anche ragioni professionali possano aver provocato, come concausa, l’insorgere della depressione. 

Pertanto al dipendente che ha alle spalle una “vita difficile”, non può essere negata l’indennità assicurativa dell’INAIL qualora sia provata la durezza dei carichi lavorativi attinenti le sue mansioni.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: