jump to navigation

Qualcuno volò sul nido del cucùlo 16 novembre 2006

Posted by radioscarpa in mondo del lavoro.
trackback

Il mondo sta cambiando. Tutto è sempre più in rapida evoluzione, l’informazione, la tecnologia, le nozioni, l’università, le persone, il Sindacato.

Proprio così, anche il Sindacato sta cambiando.

Fino a poco tempo era sufficiente il volantinaggio, la favella spinta, il famoso colpo alla botte ed al cerchio e la buona presenza per dare credibilità ad un qualsiasi sindacalista rampante.

Purtroppo, nell’era della tecnologia e della conoscenza, quello che poteva essere sufficiente fino a ieri oggi non basta più.

Ed ecco che sorgono i problemi; per i lavoratori, per le Aziende, per la società civile.

 

Vi siete mai chiesti come mai un GRANDE sindacato talvolta non riesce neppure a rinnovare un Contratto Integrativo?

Forza della componente datoriale o oscure trame che oggi vanno in conflitto?

Come sostenevano i nostri avi in “la classe non è acqua”, oggi è forse più corretta la citazione “l’etica e la correttezza prima di tutto”. Vie da percorrere, di cui i lavoratori dovranno prenderne atto.

Nel frattempo qualità e quantità riscontreranno diversi insuccessi. Troppo spesso i numeri mal collimano con la sostanza.

Platones 202

 

leccaculo.jpg

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: