jump to navigation

UILCA e FISAC mirano ad un rinnovo in linea con i buoni risultati aziendali 16 ottobre 2006

Posted by radioscarpa in mondo del lavoro.
trackback

UILCA e FISAC mirano ad un rinnovo in linea con i buoni risultati aziendali, che veda finalmente riconosciuto nella giusta misura l’impegno assiduo dimostrato dai lavoratori

impiegati-lavoratori.jpg

 

I Segretari Generali di categoria chiedono la correzione della finanziaria 2007 in merito all’esclusione delle Aziende di credito ed assicurative dai benefici derivanti dalla riduzione del cuneo fiscale.
La proposta è orientata ad una correzione della legge per le aziende di credito e di assicurazione che trasformeranno, su base annua, il 90% delle tipologie di rapporti di lavoro a tempo determinato in scadenza in rapporti di lavoro a tempo indeterminato.
Considerato che il settore del credito in questi ultimi anni ha raggiunto risultati di eccellenza economica (e ciò vale anche per la Popolare-Volksbank), le Rappresentanze Aziendali Sindacali FISAC e UILCA chiedono un rinnovo economico-normativo del Contratto Integrativo Aziendale conforme ai criteri e obiettivi già raggiunti dall’istituto.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: